28/05/2010

Músicos - Caravaggio !

"Repouso durante a Fuga para o Egipto" levou-me a consultar o catálogo que remeto no link.
Caravaggio, Musici,1594-95
x


Olio su tela / 92,1 x 118,4 cm, Metropolitan Museum of Art,New York

Caravaggio amava la musica. Nei suoi dipinti compaiono suonatori, spartiti, strumenti come liuti, violini e flauti. Il cardinale Del Monte, al cui servizio il pittore entra nel 1595, fa costruire un salone per la musica con libri e strumenti, oltre ad alcuni dipinti. Caravaggio dipinge per il cardinale “una musica di alcuni giovani ritratti al naturale, assai bene” (Concerto di musici), oggi conservato al Metropolitan di New York, che testimonia l’ambiente musicale della Roma di fine secolo. La sua grande precisione ha permesso di identificare alcuni dei brani copiati nelle partiture. Nel Riposo durante la fuga in Egitto, un angelo suona un motivetto del compositore fiammingo Noel Bauldwijn. Nelle due versioni del Giovane che suona il liuto compaiono flauto, arco, violino e spinetta, oltre ad alcuni libri di musica. Più difficile la lettura dello spartito di Omnia vincit Amor, dove il fanciullo con ali da Cupido travolge anche liuto e violino.

Joseph Haydn, London Trio No. 1 in C major. Hob. IV 1.


Flute: Jean-Pierre Rampal (1922 ~ 2000).
Violin: Isaac Stern (1920 ~ 2001)
Cello: Mstislav Rostropovich (1927 ~ 2007)

2 comentários:

Arquivo